Nel nuovo DPCM del 13 ottobre 2020 per fronteggiare l’emergenza Covid-19, ci sono regole rivisitate per la quarantena.

ASINTOMATICI: quarantena di 10 giorni e 1 tampone unico a fine isolamento.

SINTOMATICI: quarantena di almeno 10 giorni e 1 tampone unico a fine isolamento.

ASINTOMATICI CON TAMPONE POSITIVO DOPO 21  GIORNI: almeno 21 giorni di quarantena e riscontro positività al test molecolare tra il decimo e 17esimo giorno.

Cambiano le regole anche per i contatti stretti dei positivi : se asintomatici, almeno 10 giorni di quarantena e tampone antigenico rapido o molecolare alla fine del periodo; altrimenti 14 giorni di isolamento senza tampone. In questo caso il rientro in comunità  deve avvenire tramite rilascio di attestazione da parte del pediatra di libera scelta e autocertificazione da parte delle famiglie.

Gessate, 15 ottobre 2020